Chiuso per Diffida

In data 11/06/2014 mi è pervenuta una diffida da S.r.l. Casaleggio Associati che intimava la cessazione delle attività di mirroring sul presente sito. Con grande rammarico ho preso la decisione di chiudere il sito dopo le numerose polemiche che hanno accompagnato la fornitura del servizio gratuito e privo di pubblicità. Le donazioni, che servivano esclusivamente a rinnovare l'affitto del server, sono state restituite tutte ai rispettivi donatori.

È evidente che non è stata capita l'intenzione di supportare la medesima causa del sito ufficiale, migliorando l'usabilità di quest'ultimo e rendendolo più accessibile. Viviamo in un paese ridicolo, dove un ragazzo volenteroso viene accusato di essere un parassita, un opportunista solo perchè offre un servizio gratuito e senza nessun interesse.

Mi sollevo da ogni responsabilità poichè non ho costretto nessuno a frequentare il mirror, non ci ho guadagnato nulla, e non ho leso nessun interesse. Se il sito ufficiale perde traffico è esclusivamente merito loro.

Un grazie a tutti coloro che hanno utilizzato il mirror. È stato bello finchè è durato.

Il presente dominio è in vendita. Chi fosse interessato può scrivere a staff@lacosa.me

In fede, Emanuele

P.S.: Volevo ringraziare pubblicamente per tutti i messaggi di solidarietà che ho ricevuto. E fare una precisazione per coloro che mi hanno accusato di essere un approfittatore. Le donazioni erano facoltative e servivano solo al funzionamento del servizio, che non va confuso col contenuto. Il mirror, per definizione è uno specchio dei medesimi contenuti di un sito ufficiale.

Io sono in difficoltà economiche tenere su una roba senza pubblicità mi pesa. Metterci banner sarebbe stato un errore, speravo che ci fosse stata una cultura più moderna. Sul web offrire un servizio in cambio di una donazione è consuetudine consolidata da tanto tempo ormai. Ma in Italia bisogna sempre vedere il diavolo ovunque.